.
Annunci online

  Aaronn [ Cercando la via ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


GRANDE ORIENTE D'ITALIA
Davide Giacalone
hiram
Memoria Massonica
Rito di York
Fedeltà e Prudenza
Esoterismo Grafico
Camera dei deputati
TOQUEVILLE
IL LEGNO STORTO
IL JESTER
Senato della Repubblica
Blog fran.sulla massoneria
Gran Loggia regolare d'Italia
Rivista di studi massonici
Aaronn: Non son un Solone che tuona sentenze .-
CLEONICE PARISI
Gran Loggia Regolare d'Italia
ARCHITETTO ANTINORO CARMELO
Gran Loggia d'Italia
Il Quotidiano di MESSINA E PROVINCIA
MERCATI FINANZIARI ON LINE
TRA GLI SCAFFALI
Parrocchia San Giuseppe CL
Aaronn
ZENIT LIST
FRATELLI OSPEDALIERI
S.O.S. COLLEMAGGIO
La Sirena
sciamano
ARCO REALE
I Post d'informazione per la Sicilia
A.Duranti
aaronn
Intervista a Licio Gelli ( da Effetto Reale )
QUOTIDIANI ITALIANI
Eventi no profit
Clik medicina
Massoneria
Aaronn
Il ritrovo a caltanissetta e dintorni.
Almerindo Duranti
Nea Agorà News
Prometeolocri
Il Quotidiano * Libero *

cerca
letto 2343381 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


21 luglio 2020

La leggenda di due fratelli e amici !

 
L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute






La leggenda di due
fratelli e amici !


Fratelli!
Si scelsero amici.
Nell’ugual tempo,
guardandosi negli occhi,
videro la luce ...
mossero i primi passi.

Giocarono una vita
a volersi bene.
Piccole mani e braccia affettuose
tornarono a legarsi
come un tempo
nel grembo materno.

De la bella etàde ...
furono fratelli
e, nel segno e nella parola, amici;
condivisero le più alte ascese.
Piansero e soffrirono ...
risero insieme ...

Vissero ...
le storie più belle
d’una giovinezza spensierata.
Si raccontarono gli amori
della gioventù più importante;
fecero della loro vita una leggenda.

E ... nella leggenda ...
si scambiarono ... la vita,
si amarono alla follia ...
divisero i sogni.
Nel segreto dell'anima,
legarono l'uno ... al pensiero dell’uno.

Fu un legame di sangue ...
fra l’antico amico e
l’ ancor più fratello.

Oggi ...
tutto ... é memoria del tempo.
É ricordo di bene e di amore.

E’ sentimento che arde.
Che bagna le gote,
che annebbia la vista
e lascia sofferenza ...
pur se onor d’impronta,
in eterno ...
indelebile traccia rimane.

S.Casales


sfoglia     maggio       

IL BLOG

Mi ribello all'ingiusto; Prendo le mie decisioni; assumo le mie responsabilità, difendo la mia dignità a qualsiasi costo. Sono fiero di avere questo carattere. S. Casales
Email: scasales1@tim.it

*******

Ho sempre amato la vita.Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita é sempre con il fucile alla fionestra per difendere la vita ... Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare non è un essere umano. Oriana Fallaci 1979